PSICOTERAPIA PER L’ETA’ EVOLUTIVA

PSICOTERAPIA PER L’ETA’ EVOLUTIVA

 

VALENTINA GIZZONIO
Psicoterapeuta
Specialista in Neuropsicologia dello Sviluppo
Albo Professionale Emilia-Romagna, nr. 8824
www.valentinagizzonio.com

 

 

PSICOTERAPIA PER L’ETA’ EVOLUTIVA: UN PERCORSO DI CRESCITA CONDIVISO

 

Si dice che quello del genitore sia il mestiere più difficile al mondo. Diversamente da
molti altri mestieri, infatti, non si studia e non si fa pratica per diventare genitori.
Quando si diventa mamma o papà si è solo potuto esperire cosa sia un genitore
dalla posizione di figlio, che è una posizione diversa, però!

 

Con l’arrivo di un figlio si inizia a conoscere se stessi da un’altra prospettiva ed il
viaggio che ne nasce, pur essendo stimolante, non è privo di ostacoli, soprattutto
quando c’è qualcosa che non va proprio come avremmo sperato potesse andare.

 

Ci si inizia a preoccupare per alcuni comportamenti del proprio figlio che sono
diversi dal solito o diversi da quelli di altri bambini della stessa età.

 

Per esempio, al parco, mentre i bambini giocano insieme, si isola e chiede di andare
a casa e la volta successiva si rifiuta di uscire; durante la notte è frequente che
bagni il letto, nonostante avesse smesso di farlo da tempo; inizia a opporre
resistenza nell’andare a scuola; nonostante le visite mediche non abbiano rilevato
niente di anomalo, ha frequenti e ricorrenti mal di testa e mal di pancia; da scuola
viene riferito che ha comportamenti aggressivi verso altri bambini o che si rifiuta di
parlare nonostante non abbia alcun problema in altri contesti; sembra insensibile
alle emozioni degli altri.

 

Si tentano tutte le strade e si seguono tutti i consigli di familiari e conoscenti ma la
situazione non cambia e con il passare del tempo si diventa sempre più nervosi,
arrabbiati, spaventati.

 

Cosa fare?

 

In situazioni di questo tipo rivolgersi ad uno specialista che si occupa di
problematiche legate al periodo dell’infanzia e dell’adolescenza, si può rivelare una
scelta adeguata per tutto il sistema familiare.

A seconda delle situazioni e dell’età del minore, lo psicoterapeuta lavorerà non solo
con il bambino, ma anche con la famiglia, attraverso colloqui, parent-training e
percorsi sulla genitorialità.

 

In questo modo il bambino ed i genitori possono crescere insieme e ri-conoscersi
reciprocamente, imparando nuove modalità di gestione non solo della situazione
critica ma anche di schemi relazionali caratterizzanti la storia affettiva di ciascun
componente del nucleo familiare.

 

 

PSICOTERAPIA PER L’ETA’ EVOLUTIVA
A chi è rivolta: Disturbi legati alla gestione delle emozioni (ansia, fobie);

all’area del comportamento (alimentare; della condotta; oppositivo/provocatorio,

comportamenti ripetitivi e ritualizzati); al tono dell’umore.

Come lavoro: sono previste osservazioni del nucleo familiare,

interventi mirati sulla interazione tra genitori e bambino,

parent-training, percorsi individuali con il bambino, colloqui con

gli insegnanti.

 

Consulenza: colloqui rivolti a genitori, ad  insegnanti ed educatori.

 

Per informazioni e appuntamenti potete chiamare il centro Koan o il 3662116449.

 

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi