Osteopatia

L’Osteofluidica è una pratica che non presenta nessuna controindicazione.

OSTEOPATIA CRANIO SACRALE (Metodo Poyet)

Cos’è l’Osteofluidica o Osteopatia Cranio Sacrale:

L’Osteopafluidica nasce in Francia (alla metà degli anni ’80) da un Osteopata — Kinesiologo M.R.Poyet, la si può definire come un’osteopatia omeopatica.

A cosa serve?

L’Osteofluidica è un metodo che permette di rimuovere efficacemente gli effetti sia manifesti che profondi, dovuti ai vari stress che si sono memorizzati nel corpo.

Per questi motivi l’Osteofluidica è indicata:

• Risolvere tutti i problemi della colonna vertebrale, sciatalgie, lombalgie, sindrome tunnel carpale nevralgie.

• Aiuta ad affrontare tutti i traumi dovuti a cadute o incidenti, slogature, distorsioni

Traumi emozionali intensi, elaborazione di distacchi, lutti.

Emicranie, fibromialgia, stress generalizzato, stati ansiogeni, attacchi di panico, difficoltà digestive, dolori mio fasciali, cefalee muscolo tensive.

Turbe del comportamento

• In caso di parto con uso di taglio cesareo è utile per riportare in essere la circolazione energetica interrotta dalla cicatrice.

Disordini dell’apparato riproduttivo come mestruazioni dolorose, per la menopausa, vampate di calore.

• Tutti i traumi sportivi dalle lussazioni, alle slogature, alle epicondiliti.

E’ anche utile come strumento di prevenzione, nel senso che aiuta ad affrontare gli stress quotidiani in maniera più consapevole.

L’Osteofluidica è una pratica che non presenta nessuna controindicazione.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi