Counseling

 

 

Nell’ambito dei Servizi alla Persona l’Associazione Centro Koan prevede la presenza di servizi e di attività di vario genere, ma tutte finalizzate al supporto della Persona per la prevenzione delle complicanze derivanti da condizioni di disagio emozionale e dal mancato sostegno sociale.
Suddette attività sono condotte da counselor qualificati e iscritti al Registro nazionale ASSO-COUNSELING O C.N.C.P., che utilizzano specifici approcci e differenti modalità contestualmente al tipo di intervento e nel rispetto della centralità e unicità dei singoli richiedenti.

 

La presenza presso il Centro Koan di counselor qualificati e specializzati in differenti ambiti e metodiche di lavoro consente di offrire l’opportunità di incontri individuali o di gruppo, attraverso colloqui e\o percorsi brevi attraverso i quali chiarificare insieme le difficoltà momentanee di un disagio, sia emotivo che ambientale.

Cos’è il counseling

è una professione intellettuale ai sensi della Legge 14 gennaio 2013, n. 4.

Il counseling professionale è un’attività il cui obiettivo è il miglioramento della qualità di vita del cliente, sostenendo i suoi punti di forza e le sue capacità di autodeterminazione. Il counseling offre uno spazio di ascolto e di riflessione, nel quale esplorare difficoltà relative a processi evolutivi, fasi di transizione e stati di crisi e rinforzare capacità di scelta o di cambiamento. E’ un intervento che utilizza varie metodologie mutuate da diversi orientamenti teorici. Si rivolge al singolo, alle famiglie, a gruppi e istituzioni.

Il counseling può essere erogato in vari ambiti, quali privato, sociale, scolastico, sanitario, aziendale (ASSOCOUSELING).

Il Counseling

Attraverso la relazione si sviluppa un percorso emotivo capace di aiutare e sostenere il Cliente nei momenti di difficoltà e delicati della vita: se stiamo vivendo un momento difficile dove facciamo fatica a reagire, ad accettare delle situazioni, a dover prendere delle decisioni o fare delle scelte impegnative, attraverso il counseling possiamo aumentare l’autostima, superare situazioni traumatiche o lutti, possiamo rendere più fluide le relazioni.

Come e a che cosa serve

Attraverso un percorso individuale assieme al couselor puoi definire gli obiettivi da raggiungere. Nella riservatezza del colloquio potrai esplorare varie problematiche, potrai trovare la possibilità di evolvere risolvendo i nodi del momento o trovando migliori possibilità di convivenza con essi, trasformando le difficoltà, gli svantaggi in punti di forza e possibilità.

I vantaggi di intraprendere un percorso di counseling si riflettono sul benessere quotidiano della vita privata ma anche di quella sociale e lavorativa, godendo di relazioni migliori e più intense.

Incontri individuali

Nel corso di uno o di un ciclo di incontri individuali la persona può affrontare con il counselor una propria tematica personale per risolvere un momento o una circostanza vissuta come problematica, per migliorare le proprie relazioni, per accrescere le proprie risorse e capacità decisionali, per migliorare senso di autoefficacia e benessere.

Counseling di gruppo

Gli incontri di gruppo, che possono essere tematici o affrontare argomenti di interesse per i partecipanti nella contingenza del “qui ed ora”, aggiungono al lavoro personale condotto da ciascuno l’opportunità, offerta dalla presenza partecipe e dall’ascolto offerto dagli altri presenti, di uscire dal senso di solitudine e di incomunicabilità che così spesso accompagna il timore di esprimere i propri vissuti e i propri stati d’animo.

La condivisione e la scoperta dei vissuti degli altri partecipanti, diverso nelle situazioni ma spesso assai simili emozionalmente ai nostri, consente di creare quel senso di sollievo, di sostegno e di appartenenza indispensabili a ripristinare e a mantenere il nostro benessere.

 

Il Centro di Ascolto è uno spazio di ascolto rivolto a tutti coloro che stanno attraversando un “periodo di crisi”; un sostegno per trovare insieme nuovi strumenti e nuove risorse.

Percorsi sia individuali sia di gruppo accompagnati da esperti professionisti il cui scopo è quello di aiutare la Persona a superare un periodo significativo di cambiamento (perdita di lavoro, separazione, disagio scolastico, evento che rende più “fragili” come l’arrivo di un bimbo, un intervento, un passaggio di età…) di momenti in cui sembra di non avere più a disposizione risorse, in cui ci sente soli e spaventati. Professionisti che vi accompagneranno in un “breve percorso” in cui riscoprire tutte le risorse necessarie per gestire al meglio la propria vita.

Il counseling è una professione disciplinata dalla legge  n°4 del 13 gennaio 2013