L’esperienza della LIS – 3° Puntata

Arriva il momento… aprono gli ingressi dell’Arena di Verona. Con tutta l’emozione che ho in corpo entro nel mio sogno ed incontro Andrea che è alle bancarelle per vendere i gadget di Notre Dame de Paris. Ci salutiamo con calore (il suo sorriso sincero è disarmante) e facciamo la foto di rito con il profumino appena acquistato. Io ed Ivan andiamo al nostro posto, ma io mi alzo e torno da Andrea che sta facendo una diretta su Facebook ed… ecco la Ughy nella diretta di Andrea all’Arena di Verona !!!

Si spengono le luci… Guardo uno spettacolo meraviglioso, emozionante, piango, sorrido, mi viene la pelle d’oca. Tra il 1° ed il 2° atto torno da Andrea e gli chiedo il numero di telefono perché vorrei restare in contatto con lui per avere informazioni più precise riguardo la LIS.

Alla fine dello spettacolo, quando la folla soddisfatta se ne va, saluto Andrea chiedendogli se posso disturbarlo nei giorni seguenti per le informazioni, e lui molto gentilmente accetta e ci ‘diamo appuntamento’ su Facebook. Tornando a casa parlo con Ivan dello spettacolo appena visto e di quanto mi sia piaciuto questo ragazzetto con il cilindro, e decido che voglio saperne di più sulla LIS e sui corsi.

Facebook è un ottimo mezzo di interazione: continuo a seguire Andrea nelle sue dirette, nei suoi video in LIS, e mi decido a chiedergli di dirmi qualcosa di più sui corsi; mi dice che sta vedendo di organizzare il corso LIS di 1° livello a Sant’Ilario D’Enza, in provincia di Reggio Emilia, e la mia mente già mi vede seduta sui banchi a cercare di famigliarizzare con questo lingua sconosciuta. Andrea mi fa il nome di Marina Tozzo, la Responsabile del Centro Koan dove si svolgerebbe il corso LIS qualora si riuscisse ad organizzare e mi dice di mettermi in contatto con lei.

Detto fatto… Cerco Marina su Facebook e la contatto: mi presento, le racconto della mia conoscenza con Andrea, le dico che sono interessata al corso di primo livello benché non conosca né persone sorde, né il loro ‘mondo’, ma ne sono assolutamente incuriosita, e quello che fa Andrea mi affascina moltissimo. Marina mi spiega che il progetto dovrebbe attuarsi, ma che ancora è presto, Andrea deve ancora decidere. Voglio iscrivermi, ma lei mi frena perché non è  sicura che il corso inizi… ma posso fare qualcosa per lei ed Andrea: cercare e ‘reclutare’ partecipanti al corso di primo livello ! Più siamo, più possibilità di partire ci saranno…   

 

Iscriviti anche tu, condividi le tue emozioni ed esperienze con noi!

💻 1°livello – http://bit.ly/Lis-1livello
&
💻 2°livello – http://bit.ly/lis-2livello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *